logo Panzo.JPG

IL GIARDINO

E L'ACQUEDOTTO

Storia e natura

14Panzo.jpg

IL GIARDINO

All’ingresso si apre un grande prato adornato da meravigliosi cipressi,  
potati a formare archi che si affacciano come finestre sulla valle di Assisi.

Due imponenti Rosa Banksiae si arrampicano  sulla facciata della villa e un corridoio di Rose Antiche 
accompagna alla vista del panorama tra gli archi di cipressi. 
Sulla destra una piccola terrazza con un glicine antico da dove parte un sentiero di pietre che sale per una breve passeggiata nel boschetto intorno alla casa.    

Scritta ritrovata all’interno del convento:

"Al mirar che fai del sito alpestre

Stupito passegger arresta il piede – Questo luogo precede

Dell’Asio ogni altra abitation campestre

Se poi al genio tuo non gusta o piace

Cerca altrove l’albergo e parti in pace

1604"

L'ACQUEDOTTO

Le acque sorgive di cui Panzo è ricco alimentano Assisi fin dall'antichità ed alla loro vicinanza probabilmente si devono l'antico insediamento romano e la costruzione del monastero.

Gli antichi documenti e le tecniche di realizzazione inducono a collocare in epoca classica l'origine dell'acquedotto, detto "Panzo di sopra" , che è probabilmente la più antica fonte di approvvigionamento idrico dall'esterno della città di Assisi. La diffusione delle acque avveniva, come d'uso presso i romani, attraverso cunicoli scavati nella roccia che ancora sono parzialmente visibili.

L'acqua è di altissima purezza.

1/2
logo Panzo.JPG
  • Bianco Instagram Icona

SANT'ANGELO IN PANZO

Via San Rufino Campagna 18 – Assisi (Perugia) - Italy

Per qualunque informazioni non esitate a  inviarci l'apposito modulo

For any information do not hesitate to send us the appropriate form.